Conoscere le caratteristiche illuminotecniche delle armature LED

Conoscere le caratteristiche illuminotecniche delle armature LED

Con la continua evoluzione della tecnologia LED, si rende sempre più necessario saper interpretare le caratteristiche illuminotecniche di questi prodotti in modo da comprendere al meglio le soluzioni disponibili e valutarle in modo consapevole.

In questo scenario, Nuova ASP si pone da sempre al fianco dei propri clienti per consigliare la soluzione LED migliore in virtù delle esigenze dell’impianto o del luogo in cui tali armature devono essere installate; molteplici infatti sono le soluzioni LED che l’azienda è in grado di offrire al fine di soddisfare le esigenze tecniche più stringenti.

A differenza delle armature con sorgente luminosa tradizionale, ove era sufficiente conoscere la fonte luminosa e la potenza assorbita (es. 400W incandescenza) per avere un’idea abbastanza precisa delle caratteristiche tecniche dell’armatura illuminante, per i LED i dati da prendere in considerazione sono principalmente il flusso luminoso, la potenza e l’efficienza luminosa.
Tali caratteristiche devono essere sempre specificate per ogni singolo apparecchio.
Il flusso luminoso è la quantità di luce emessa da una certa sorgente o apparecchio di illuminazione ed si misura in lumen.
La potenza d’ingresso è la misura espressa in W assorbita dall’armatura illuminante.
L’efficienza luminosa è il rapporto tra il flusso luminoso e la potenza elettrica assorbita (lm/W): è questa variabile a fornire la misura della performance del corpo illuminante.

Nel campo dei LED ci sono poi altre caratteristiche importanti quali la resa cromatica.
L’indice di resa cromatica è un parametro importante per la performance di una sorgente luminosa e indica la capacità della sorgente di far percepire realmente i colori di un oggetto.

Infine, è molto importante che per ciascuna armatura illuminante a LED sia sempre disponibile la curva fotometrica (in formato LDT o IES) in modo da poter controllare e valutare correttamente i valori del flusso luminoso e delle altre caratteristiche illuminotecniche degli apparecchi. Tale rilievo fotometrico deve essere eseguito nel rispetto delle normative vigenti e deve essere eseguito sull’armatura illuminante completa (i dati non devono essere riferiti al componente LED inserito nell’apparecchio).

Essendo la tecnologia LED in continua evoluzione e considerate le diverse variabili da valutare per la scelta della soluzione LED più adatta alle proprie esigenze, risulta vincente affidarsi ad un partner affidabile come Nuova ASP che può vantare una consolidata esperienza e un comprovato know how tecnologico in tutto il mondo.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com