Prodotto del mese: Custodia EJB con certificazione KC

Prodotto del mese: Custodia EJB con certificazione KC

Le custodie serie EJB sono realizzate in lega di alluminio, acciaio inossidabile, acciaio al carbonio o in ghisa.
Tali custodie vengono utilizzate prevalentemente con la funzione di:
• Contenitori per morsettiere e bus-bars
• Contenitori per fusibili, trasformatori, reattori ed altre apparecchiature elettriche a funzionamento indipendente.
• Quadri di controllo, segnalazione e monitoraggio.
• Quadri di distribuzione luce e forza motrice.
• Quadri di avviamento motore in diverse configurazioni

La custodia EJB può essere dotata di fori filettati sulle pareti, sul coperchio e in alcuni casi anche sul fondo, permettendo di avvitare gli accessori di controllo e segnalazione o consentendo l’ingresso cavi.

La filettatura può essere:
* conica (secondo EN 10.226-2 e ANSI / ASME B1.20.1)
* cilindrica (secondo ISO 228/1 e ISO 261)

Corpo e coperchio sono chiusi tra loro mediante viti a testa cilindrica con esagono incassato e possono essere dotate di maniglie, pulsanti luminosi, valvole di drenaggio e respirazione, finestre con vetro temperato e fori.

L’installazione di apparecchiature all’interno della custodia deve garantire che almeno il 40% dell’area di sezione trasversale rimanga libero.

Tipo di protezione Ex d IIB+H2 T6/T5/T4/T3
Temperatura ambiente -60°C -40°C -20°C +40°C +60°C +80°C
Grado di protezione IP 66
Standard IEC 60079-0 : 2011
IEC 60079-1 : 2007-04
IEC 60079-11 : 2011
IEC 60079-31 : 2013
Certificazioni disponibili ATEX
IECEx
INMETRO
KC
Russian Maritime Register
RINA
TR CU
UL
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com